Speciali

Prodotti visti

Produttori

Newsletter

http://www.ferramentaruffoli.it/
Soda Caustica Scaglie Visualizza ingrandito

Soda Caustica Scaglie

Nuovo prodotto

SODA CAUSTICA è il nome con cui identifichiamo comunemente l'idrossido di sodio (simbolo chimico NaOH). Si tratta di un alcale formato dal legame di un atomo di sodio (Natrium, Na) con uno di ossigeno (O) e uno di idrogeno (H).

Maggiori dettagli

€ 3,00 tasse incl.

Pagamenti
Pagamenti

Dettagli

Nell'industria chimica, è un reagente di ampio impiego; è utilizzato nella sintesi di coloranti,detergenti e saponi, nella fabbricazione della carta e nel trattamento delle fibre del cotone, nonché nella produzione dell'ipoclorito di sodio (la comune candeggina) e di altri sali sodici, quali il fosfato ed il solfuro.

La soluzione alcolica viene adoperata in campo di sintesi organica, in quelle reazioni in cui essa sia richiesta, ma si necessita della totale assenza di acqua sia come liquido che come vapore nell'aria. Queste sono reazioni dette comunemente "anidre" o meglio "dry", generalmente condotte in atmosfera di gas inerte come l'azoto.

Viene altresì usato per rigenerare le resine a scambio ionico utilizzate per la demineralizzazione dell'acqua.

A livello domestico trova uso sotto forma di soluzione acquosa nei prodotti per disciogliere i grumi di prodotti organici che a volte otturano gli scarichi dei lavelli; va comunque maneggiato con una certa cautela, dato che provoca ustioni per contatto con la pelle e cecità per contatto con gli occhi. Serve anche, opportunamente diluito con acqua non dura e miscelato con grassi animali o vegetali, per preparare saponi artigianali ecologici.

Viene inoltre utilizzato nella preparazione di un tipico piatto scandinavo, il lutefisk norvegese e nella preparazione industriale dei brezel.

Tra gli additivi alimentari, è identificato dalla sigla E 524.

Nel settore enologico viene adoperata per la pulizia interna delle cisterne con residui di tartaro, mediante apposite pompe dotate di particolari getti. Risulta anche molto efficace per rimuovere residui oleosi ed il cattivo odore da tanichette in plastica ed in acciaio inox.

È molto usato inoltre in elettronica per la produzione di circuiti stampati mediante la fotoincisione; è indispensabile per rimuovere ilphotoresist impressionato dai raggi UV, in concentrazione di 7 kg/m3.

Viene utilizzato anche in bagni termostatici per lo sviluppo delle pellicole di nitrocellulosa LR 115, usate per la misurazione della concentrazione di gas radon.

Una soluzione acquosa può essere usata per sverniciare rapidamente elementi in legno, con il difetto però di sollevare le fibre.

A livello industriale viene utilizzata per abbassare l'eccessiva acidità dell'olio d'oliva di alcune produzioni.

Recensioni

Commenti Nessun cliente per il momento.

Scrivi una recensione

Soda Caustica Scaglie

Soda Caustica Scaglie

SODA CAUSTICA è il nome con cui identifichiamo comunemente l'idrossido di sodio (simbolo chimico NaOH). Si tratta di un alcale formato dal legame di un atomo di sodio (Natrium, Na) con uno di ossigeno (O) e uno di idrogeno (H).